Il 26 e 27 Maggio, presso il campo di ProCiv di Olgiate Olona (via Diaz) si è svolta un’esercitazione di simulazione di Terremoto.
Il progetto nasce dall’idea di Nicoletta Candusso, Ispettrice delle II.VV. del comitato C.R.I. di Busto A. e ha come fine quello di far capire lo stato di disagio ed emergenza che ha coinvolto, e sta coinvolgendo, i nostri compaesani del centro Italia.
Hanno partecipato a questo progetto i ragazzi delle Scuole Bossi che, prelevati dall’istituto il giorno 26/05, sono stati condotti al campo e da lì hanno proseguito la normale routine scolastica, intervallata da momenti di formazione con la Croce Rossa Italiana, i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile. Successivamente, hanno passato la notte nelle tende ministeriali e hanno pranzato direttamente al campo, per sperimentare a 360° la vita in condizioni di avversità naturali e disastri.
L’attività è stata gestita e coordinata dalla Croce Rossa di Busto Arsizio nella figura di Nicoletta Candusso (Capo campo nonchè ideatrice), Stefano Mazza (coordinatore del gruppo di protezione civile di CRI del comitato di Busto Arsizio) in collaborazione con Tiziano Provasi, presidente della Protezione Civile Olgiate Olona e con i Vigili del Fuoco del distaccamento di Busto A – Gallarate.

Qui l’articolo de L’Informazione di Busto Arsizio: http://www.informazioneonline.it/terremoto-evacuati-47-alunni-esercitazione-sorpresa-alle-scuole-medie-bossi/

L’album completo con tutte le foto scattate durante la simulazione lo trovate sulla nostra pagina Facebook.